0
  • Non ci sono prodotti nel carrello.

  • 0
  • Non ci sono prodotti nel carrello.

  • Carciofi Sott’olio

    9,90

    I carciofi sott’olio sono una vera golosità. La loro bontà è riconosciuta in tutto il mondo e possono essere usati in molti modi diversi per esaltare qualsiasi tipo di ricetta. Ottimi nell’accompagnamento di focacce, pizze, salumi, formaggi e carni. Ideali per creare un antipasto goloso.

    Ingredienti: carciofi, olio extravergine di oliva, aglio, prezzemolo, peperoncino, capperi.

     

    - +
    Aggiungi alla wishlist

    Share via:

    Per saperne di più

    I carciofi sott’olio sono per i pugliesi un vero e proprio piatto completo. La loro bontà è riconosciuta in tutto il mondo e possono essere usati in molti modi diversi per esaltare qualsiasi tipo di ricetta. La famiglia Depalo seleziona le migliori materie prime alle quali viene aggiunto l’olio extravergine di oliva Depalo per la conservazione al fine di restituire tutto il gusto genuino delle ricette tipiche.

    Per ottenere un prodotto autentico, i nostri carciofi sott’olio vengono lavorati secondo i metodi tramandati da generazione in generazione. Vengono selezionati attentamente, scegliendo i carciofi più teneri e sfogliati a mano, eliminando le foglie esterne più scure fino ad arrivare al cuore del carciofo. Cotti in acqua e aceto, i carciofi vengono successivamente immersi nell’olio extravergine di oliva Depalo insieme ad aglio, prezzemolo, peperoncino e capperi. Una ricetta di famiglia in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. I carciofi sott’olio sono una conserva che permette di gustare questi ortaggi in qualsiasi momento dell’anno. Sono senza aggiunta di conservanti e coloranti, e sono ottimi nell’accompagnamento di focacce, pizze, salumi, formaggi e carni. Ideali per creare un antipasto goloso.

    Il carciofo è da sempre presente sulle tavole di tutte le regioni di Italia. Il Bel Paese può infatti vantare il primo posto al mondo per la produzione di carciofi con circa il 50% dei carciofi commercializzati coltivati tra le regioni di Puglia, Sardegna e Sicilia. La Puglia in particolare è nota per la tradizione secolare nella coltivazione di questo ortaggio. Il carciofo rappresenta oggi una delle specialità ortive più pregiate sopratutto per provincia di Foggia, dove regna il famoso “Violetto di San Ferdinando”, molto richiesto anche all’estero. Questa tipologia si distingue per il colore violaceo scuro e per le foglie tenere e carnose. In realtà però le varietà di carciofo in Puglia sono davvero moltissime e sarebbe impossibile citarli tutti.

    Informazioni aggiuntive

    Peso0.5 kg
    Peso netto

    314g